Guida alla scelta di una stufa a legna

 Con l’arrivo della stagione fredda arriva il momento di cominciare a pensare ad una nuova stufa a legna:

 Classica o Moderna

  • Design moderno in acciaio?
  • Che distanza dai materiali infiammabili?
  • Che superifice bisogna riscaldare?
  • É l’unica fonte di riscaldamento presente in casa?

Per ragioni di sicurezza, è importante assicurarsi che la stufa possa essere installata nella vostra casa. La distanza minima dai materiali infiammabili determina la posizione della stufa e con essa cambia la capacitá della stessa di riscaldare e la godibilità della stufa.

 

Che tipo di stufa a legna?

Esistono 2 differenti tipi di stufa: a convezione e a calore radiante.

Le stufe Aduro fanno parte di una nuova generazione di stufe: le stufe a convezione.

Le stufe a convezione riscaldano l’aria all’interno della casa, rilasciando un calore omogeneo nell’ambiente e una piacevole sensazione di calore quando ci si avvicina alla stufa. Grazie alla loro capacità di produrre grandi quantità di aria calda le stufe a convezione sono ideali per riscaldare ambienti molto estesi. Le stufe Aduro riscaldano mediamente dai 30 ai 140m2.

Sebbene ancora diffuse, le stufe classiche a calore radiante rappresentano una tecnologia antiquata. Il calore è concentrato intorno alla stufa e la temperatura dell’aria è molto alta nelle vicinanze della stufa e diminuisce rapidamente già ad una breve distanza. A causa della caratteristiche di trasmissione del calore, le stufe classiche a calore radiante possono riscaldare in media ambienti piú ristretti.

Inoltre le stufe radianti non possono essere posizionate in prossimità a materiali infiammabili (compresi mobili e tende), mentre le stufe a convezione come le stufe Aduro possono essere piazzate più vicino a materiali infiammabili (come mobili e tende) e sono più sicure in case con bambini e animali domestici.

clicca sull'immagine per ingrandire

 

Quale potenza?

È importante scegliere una stufa con una potenza adatta alle nostre esigenze. Una stufa troppo potente potrebbe consumare grandi quantitá di combustibile e produrre una calore troppo intenso e quindi poco piacevole.

La potenza della stufe a legna viene normalmente espressa in kW. Nelle stufe classiche a calore radiante una potenza di 1kw corrisponde circa ad un potere calorifico per riscaldare dai 10 ai 20 m2 (a seconda dell'isolamento della casa e del tipo di stufa). Le stufe moderne a convezione possono riscaldare ambienti più grandi con meno potenza, grazie alla capacitá di riscaldare la casa attraverso la produzione di aria calda. Una stufa a convezione offre quindi migliori prestazioni con minore potenza e vi aiuterà a riscaldare piacevolmente la vostra casa nel rispetto dell'ambiente e con consumi di combustibile ridotti.

Inoltre, grazie alla combustione altamente efficace, le stufe Aduro mantengono i loro valori di rendimento inalterati attraverso il range termico (da 3 a 9kw) e riscaldano efficacemente ambienti dai 30 ai 140m2.

 

Nuova stufa a legna con una vecchia canna fumaria?

Per beneficiare della tua stufa a legna, è necessario assicurarsi che il camino sia perfettamente funzionante e in buone condizioni. Il camino è il motore della stufa e, pertanto, è fondamentale per il successo della tua stufa a legna. Se è necessario mantenere aperta la serranda dell'aria primaria per mantenere accesa la stufa, significa che il camino non funziona correttamente.

Le nuove stufe a legna rispettose dell'ambiente sono progettate in modo diverso rispetto alle vecchie stufe. Le nuove stufe sono costruite per ottenere una maggiore efficienza e, quindi, molto meno calore viene disperso attraverso il camino. Questa temperatura del fumo "più fredda" comporta un minore tiraggio, poiché questo viene creato attraverso le differenze di temperatura tra l'aria esterna e il fumo all'interno del camino. Se il camino non funziona, si potrebbe verificare un ritorno dei fumi, fumo nella stanza ed una cattiva combustione. In tal caso, consigliamo di montare l'aspiratore di fumo Aduro DraftOptimizer, che garantisce un funzionamento stabile.